Recensioni Fotocamere Reflex Digitali

Aggiornato: 23/01/2017 06:24
Marca
alaScore
Prezzo
Tipo Viewfinder
Sensore
Dimensione Sensore

La tua ricerca non ha dato nessun risultato.

Guida Acquisti

Guida Acquisti - Fotocamere Reflex Digitali

Molti consumatori conoscono le fotocamere digitali compatte dato che questi modelli hanno invaso il mercato. Le macchine fotografiche reflex sono molto meno diffuse, e fino ad un paio di anni fa erano utilizzate esclusivamente da professionisti. Oggi grazie ai prezzi più accessibili anche gli appassionati di fotografia possono usarle. Il formato single lense reflex (SLR) è popolare non solo perche la qualità dell’immagine è eccezionale e la risoluzione alta, ma perche le impostazioni sono manuali, gli scatti sono veloci, e le lenti possono essere cambiate secondo le necessità ambientali. Insomma, hai il controllo completo su ogni foto scattata, e non devi contare sulla fotocamera per fare delle scelte d’impostazione.

Le specifiche tecniche di una macchina fotografica reflex

Risoluzione: La risoluzione di una macchina fotografica è espressa in megapixel, ovvero il numero di pixel che compongono la fotografia. Più megapixel una telecamera ha, maggiori sono i dettagli che verranno raccolti e maggiori le dimensioni in cui la foto può essere stampata senza perdere in qualità. 8 megapixel è un punto di partenza adeguato. Per foto di paesaggi bisogna prendere in considerazione le reflex da 10 megapixel in su.

Frequenza di scatto: 2-3 fotogrammi per secondo sono la frequenza media  di cattura in scatti consecutivi. Per alcune applicazioni professionali sono richiesti  6-8 o addirittura 8-10 scatti per secondo.

Velocità dell’autofocus: La maggior parte delle fotocamere reflex offre autofocus che sono sufficientemente veloci per applicazioni di uso quotidiano. Quando è richiesta una maggiore velocità è meglio prendere in considerazione un modello che sia ottimizzato per compensare soggetti in rapido movimento.

Stabilizzazione dell’immagine: La stabilizzazione ottica ha il vantaggio di mostrare la versione stabilizzata dell’immagine mentre si sta guardando attraverso il mirino. Ciò può essere cruciale nella definizione delle lunghe distanze focali. Tuttavia integrata tale  tecnologia nella lente in genere comporta prezzi maggiori. D'altra parte, la stabilizzazione meccanica (sensore di spostamento) renderà la correzione di vibrazione all'interno della camera, non nella lente. Come risultato, i fotografi possono scegliere diverse lenti beneficiando sempre della tecnologia anti-sfocatura.

Robustezza: Se scattate foto in zone che sono impervie in termini di terreno o di tempo, cercare un modello con struttura in metallo, lenti pesanti e resistenti all'acqua e per tutte le stagioni è una scelta obbligata.

Memoria: la memoria interna delle fotocamere è sempre poca e serve una scheda di memoria aggiuntiva. Più grande è, più foto riesce a conservare. E’ consigliata una scheda da almeno 2GB, ma per una settimana di vacanza potrebbe servire anche più grande. Se c’è poca memoria rimasta, riducendo la dimensione della foto possiamo farcene stare di più.

Lenti: La qualità dell'immagine è influenzata notevolmente dalla qualità della lente utilizzata. Il vantaggio del SRL è la possibilità di mettere la lente più adatta (e qualche filtro) aprendo un mondo di possibilità per i fotografi.

Dimensione dello schermo: E' incredibile quanta differenza un centimetro in più o in meno possa fare durante la visualizzazione delle immagini sul display LCD della macchina fotografica. Anche se potrebbe non cambiare il modo di scattare foto (le persone tendono ad usare il mirino) certamente può essere piacevole per visualizzare gli scatti avere uno schermo più grande.

Fotocamera compatta a ottiche intercambiabili

Con la qualità di immagine superiore di una reflex digitale, ma con la forma di una macchina fotografica compatta, la fotocamera compatta a ottiche intercambiabili (MILC), o con il mirino elettronico intercambiabile (EVIL) offrono una transizione tra le due categorie di macchine. Sono piccole come una un compatta, ma la qualità delle foto è come quella scattata con una reflex.

Le marche delle macchine fotografiche reflex più popolari

Nikon, Canon ed Olympus sono marche affidabili, che offrono fotocamere di qualità a prezzi competitivi. Le loro macchine fotografiche spesso guidano il mercato in termini di prestazioni e accessori avanzati, ma fanno reflex digitali per ogni livello di prezzo e prestazioni. Panasonic si è specializzato nell'offerta di modelli a prezzi accessibili - anche se possono mancare alcune delle caratteristiche più avanzate di modelli di fascia alta, offrono prestazioni solide e un valore notevole. Sony è un concorrente più recente, e ha convinto i fan con la sua linea.

Prodotti popolari

Torna su